Categoria Spazio ex sovietico

La legge sulla violenza domestica in Russia

La legge sulla violenza domestica, approvata recentemente dalla Duma russa, in vista del definitivo esame da parte del Senato e della firma del presidente Vladimir Putin, è stata al centro di una particolare attenzione da parte dei media italiani. Andiamo a vedere come i principali organi di informazione hanno trattato la vicenda sul web (i […]

Rinat Dasaev, l’ultimo guardiano dell’Urss

Ci sono giocatori che si identificano con una nazione o un momento storico, che segnano una cesura con il passato o l’inizio di una rivoluzione politica o sportiva. Spesso si tratta di grandi calciatori, ma in qualche caso anche di giocatori normali. Jurgen Sparwasser non è stato un fuoriclasse, ma quel suo gol nel “derby” con la […]

Riconvertire a Chernobyl. L’esempio di Slavutich, la nuova Pripyat

Era una bellissima notte di fine aprile quando nel 1986 il reattore numero quattro della centrale nucleare di Chernobyl saltava in aria dando inizio al più grave incidente nucleare della storia. Tra le conseguenze, la tardiva evacuazione di Pripyat, oggi città fantasma rimpianta dagli ex abitanti, meta di turisti in cerca di emozioni forti, e […]

Chernobyl. Arriva il nuovo sarcofago

Guadagnare tempo. E’ questo lo scopo del New Safe Confinement, il nuovo sarcofago in costruzione presso il reattore numero 4 della centrale nucleare di Chernobyl. Una nuova imponente copertura per inglobare il mostro fatto di tonnellate di uranio, plutonio e corium, la corrosiva lava radioattiva frutto della fusione del nocciolo del reattore e delle strutture […]

Chernobyl. Trent’anni dopo è l’ora del turismo nucleare

Correva l’anno 1986. Una folle notte di esperimenti, quella del 26 aprile, dentro la centrale nucleare di Chernobyl, tra Ucraina e Bielorussia, culminata nell’esplosione di uno dei reattori RBMK-1000: era il numero 4, un vulcano radioattivo capace di contaminare il territorio circostante per un raggio di almeno trenta chilometri. Decine di morti, nei tempi immediatamente […]

Russia. Rinasce la flotta sottomarina del Mar Nero

E’ di qualche mese fa la notizia, rilanciata da Difesaonline.it, dell’entrata in servizio del Krasnodar, il quarto sommergibile “invisibile” della classe Varshavyanka, dotato di interessanti sistemi d’arma e speciale silenziosità. Si tratta di un “pacchetto” di sei sommergibili derivati dalla “vecchia” classe Kilo, entrata in servizio nei primi anni 80 del secolo scorso nella Marina […]

Non solo Siria. La Russia alla prova dell’Artico

Lo aveva detto durante un evento militare nel mese di giugno ed è stato di parola. Vladimir Putin aumenta ancora le spese militari: budget da 80 miliardi di dollari, pari al 4,5% del Pil, nonostante un 2015 terribile per l’economia. Le sanzioni e il prezzo particolarmente basso del petrolio hanno lasciato il segno: secondo l’istituto […]